La Zerocinque Motorsport a Magione con l’obiettivo di puntare al primo successo

La Zerocinque Motorsport a Magione con l’obiettivo di puntare al primo successo

San Marino -

La Zerocinque Motorsport si appresta a scendere in pista questo fine settimana (13 e 14 giugno) con l’obiettivo di puntare al primo successo della stagione. A Magione, teatro dei secondo dei sette doppi appuntamenti del Campionato Italiano Turismo Endurance, la squadra sammarinese si presenterà al via con i due equipaggi formati da Stefano Valli e Vincenzo Montalbano (1. Divisione) e Alberto e Riccardo Fumagalli, protagonisti nella 2. Divisione.

Dopo il difficile weekend d’aperura di Monza, a causa della rottura del motore della loro BMW M3 E90 nelle prove libere, conclusosi però con il terzo posto assoluto di Gara 2  ed il secondo tra le Super Produzione, Valli-Montalbano ritornano in azione determinati più che mai ad agguantare la prima vittoria e a conquistare dei punti importanti in ottica della classifica generale, in cui attualmente occupano la seconda posizione a pari punti con Mario Ferraris-Matteo Milani.

I presupposti per fare bene per il binomio della Zerocinque Motorsport ci sono tutti. Così come per i due Fumagalli, che a Monza sono riusciti a portare due volte in zona podio la loro BMW 320 E46. Sul circuito brianzolo, padre e figlio hanno ottenuto in Gara 1 un quarto posto assoluto ed il secondo tra le Super 2000, chiudendo settimi assoluti e terzi di raggruppamento in Gara 2.

I due lombardi giungono quindi a questo secondo round della serie tricolore con il secondo posto nella classifica di Divisione, a 13 lunghezze dal leader Filippo Zanin.

L’appuntamento con le due gare, ciascuna di 48’ più un giro da completare, è per domenica alle ore 11.40 e alle 17.10, quando verranno trasmesse in diretta Tv su Sportitalia ed in “live streaming” sul sito internet ufficiale di acisportitalia.it. Sabato si svolgeranno invece le prove libere ed i due turni di qualifica di 15’ ciascuno, in programma a partire dalle ore 17.50.

Share Button
 

scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *