A Misano nuova sfida nel Trofeo Super Cup

A Misano nuova sfida nel Trofeo Super Cup

San Marino -

Dopo l’ottimo esordio di Imola a inizio mese, la Zerocinque Motorsport affronta questo weekend il secondo dei sette doppi appuntamenti del Trofeo Super Cup in programma sulla pista di casa di Misano, nell’esclusivo “contenitore” del campionato europeo FIA Truck che nel 2016 ha richiamato in circuito oltre 35.000 spettatori.

Il team sammarinese si appresta a tornare nuovamente in azione e lo farà con una novità assoluta: quella dell’ex campione italiano Turismo Lorenzo Falessi, che andrà nella circostanza ad affiancare un altro pilota plurititolato come Stefano Valli sulla BMW 320 WTCC, settimo assoluto e secondo della propria classe sul circuito del Santerno in una prima gara condizionata in parte dalla safety car. Un binomio di grande interesse, che punterà ovviamente al successo.

Ma a mettersi in evidenza a Imola sempre con la Zerocinque Motorsport e con i colori della Scuderia San Marino, è stata anche l’altra “new entry” Andrea Formenton, sempre su una BMW “ex Superturismo” (quella in precedenza appartenuta ad Alex Zanardi), che arriva a Misano con due vittorie di classe al proprio attivo. Davvero una sorpresa in positivo, quella di Formenton, adesso intenzionato a difendere la propria leadership in campionato.

A completare la rosa dei piloti della squadra guidata da Paolo Casadei, c’è anche il binomio padre e figlio formato da Alberto e Riccardo Fumagalli. Questi ultimi anche in questa occasione si alterneranno al volante della BMW M3 E92 3.2. Per il primo la gara di Misano dovrebbe essere quella del riscatto, dopo uno sfortunato ritiro nell’appuntamento inaugurale.

Grandi attese anche per Riccardo, che a Imola ha sfiorato il podio assoluto, centrando comunque in Gara 2 un quarto posto ed il secondo piazzamento tra le Turismo. Per lui e per Alberto l’obiettivo è adesso quello di ritornare ad occupare quel podio su cui sovente sono saliti nel corso delle passate stagioni in cui si sono confermati protagonisti assoluti tanto nel Campionato Italiano Turismo Endurance che nella Coppa Italia.

Per quanto riguarda il programma dell’evento, tutto comincerà sabato mattina con le prove libere (due turni da 25 minuti ciascuno). Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16, si svolgeranno invece le qualifiche. Entrambe le gare, ognuna di esse sempre della durata di 25 minuti, prenderanno il via domenica: la prima alle ore 11.20 e la seconda alle 14.20.

Share Button
 

scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *